Operazione Trasparenza

I nostri clienti hanno sempre apprezzato la chiarezza del nostro sito. A maggior ragione, abbiamo creato questa pagina trascrivendo le domande più frequenti relative al nostro servizio di noleggio Tesla.

Informazioni generali

C’è una durata minima del noleggio?

Solo per Tesla Model 3 e Tesla Model Y c’è la durata minima del noleggio di 2 giorni (48 ore). La Tesla Model X, invece, può essere noleggiata anche solo per 1 giorno (24 ore).

Cos’è incluso nel noleggio?

Notoriamente, il noleggio Enerev include molte cose che trovi elencate in questa pagina. Tra i tanti benefit, includiamo anche le ricariche gratuite in tutti i Tesla Supercharger italiani ed esteri, nonché le ricariche anche in tutta la rete Duferco Energia (che include anche Enel, BeCharge, etc). Scarica l’app D-Mobility: tutte le colonnine che vedi nella mappa le potrai utilizzare gratuitamente ed illimitatamente con la nostra tessera!

Ho letto di avere 300 km al giorno inclusi nel noleggio. Nel caso, ad esempio, la noleggi 2 giorni, posso fare 100 km in un giorno e 500 nell’altro?

Assolutamente sì, i 300 km al giorno non sono un limite giornaliero. Si considera sempre il totale. Quindi i 600 km totali di 2 giorni di noleggio, i 900 km nel caso di 3 giorni, i 2100 km nel caso della settimana e così via. Superata la percorrenza totale, i km extra vengono tariffati con la tariffa di 0.5 € + IVA a km. Ad esempio, nel caso si procurano 984 km in un noleggio di 3 giorni, gli 84 km extra verranno fatti pagare 42 € + IVA

Dove si trovano le auto?

Ogni nostra auto si trova in una città specifica, come Milano, Vicenza, Roma e Civitanova Marche. In questa pagina trovi le città in base ai nostri precisi modelli.

Escluse le Tesla Model 3, considera che la Tesla Model Y e la Model X le spostiamo periodicamente sulle diverse sedi, così da riuscire a soddisfare i nostri clienti da tutta Italia.

Posso riceverla comodamente a casa mia o comunque nella mia provincia?

Sì, abbiamo effettuato consegne in tantissime città del Nord, del Centro e del Sud Italia. Il servizio ha un costo dedicato che, chiaramente, aumenta in funzione della distanza. Altrimenti, puoi venire a ritirarla e riconsegnarla nelle nostre città. Per avere una quotazione, chiedila nella tua richiesta di noleggio.

Quando vengo a ritirarla mi spiegate come funziona l’auto?

Molto di più! Ti faremo circa 20 minuti di formazione, a bordo dell’auto, guidando assieme e spiegandoti come funzionano tutti gli aspetti più importanti che riguardano Tesla e rispondendo a tutte le tue domande.

Durante il noleggio ho assistenza, qualora mi servisse qualcosa?

Certamente! Durante il noleggio potrai contare su di noi per qualsiasi cosa!

Posso usare anche l’app Tesla durante il noleggio, così da testare anche questo aspetto?

Assolutamente sì! Possiamo condividerti l’auto sull’app Tesla, cosicché tu possa gestire da remoto la Tesla che hai noleggiato. Potrai comodamente ricevere le notifiche di ricarica, potrai gestirne la climatizzazione o il riscaldamento 5 minuti prima di uscire di casa… e tante altre cose utili e ludiche.

Informazioni economiche

Quanto costa noleggiare una vostra Tesla?

La tariffa giornaliera varia a seconda del modello Tesla. In questa pagina trovi tutta la nostra flotta con le relative tariffe.

Ci sono sconti per noleggi di più giorni?

Sì, a seconda del modello e della quantità di giorni applicheremo degli sconti. Se vuoi conoscere le relative scontistiche, inviaci una richiesta per il modello desiderato in questa pagina.

Ci sono anche altri sconti aggiuntivi?

Sì! Se utilizzi la Prenotazione Smart, avrai uno sconto del 10% aggiuntivo e reale, applicato sul prezzo eventualmente già scontato per 1 settimana di noleggio, 2 settimane, etc.

Assicurazione e cauzione

Qual è la copertura assicurativa?

Abbiamo protetto tutte le nostre Tesla con tante coperture, come la Kasko, furto, incendio, atti vandalici e cristalli. Pertanto, già incluse nella tariffa di noleggio avrai anche tu tutte queste coperture.
Per quanto riguarda la Kasko, la franchigia contrattuale è di 2500 €, riducibile a 1000 € con un supplemento assicurativo di 65 € + IVA (che è un supplemento una tantum, non giornaliero).

Devo lasciare una cauzione per poter noleggiare una vostra Tesla?

Sì, il giorno prima del ritiro della tua Tesla a noleggio, è necessario lasciare una cauzione di importo pari alla franchigia dell’assicurazione Kasko. Come descritto nella domanda precedente, la franchigia di base è di 2500 €. Con un supplemento assicurativo di 65 € + IVA (una tantum, quindi NON giornaliero), la franchigia si riduce da 2500 € a 1000 €. Pertanto, in tal caso anche la cauzione si ridurrà a solo 1000 €.

Come funziona il deposito della cauzione?

La cauzione va lasciata il giorno precedente all’inizio del noleggio. Molto comodamente, lo potrai fare con la tua carta di credito, una prepagata o anche con un bancomat abilitato ai pagamenti online. Non sarà un addebito ma una semplice preautorizzazione, proprio come ti sarà capitato di fare con gli Hotel.

Quando mi sarà restituita?

Subito! Quando ci riconsegnerai la Tesla, il nostro Delivery Specialist farà con te un controllo dell’auto per controllare la presenza di eventuali danni. Qualora l’auto sia come consegnata, in giornata la nostra Amministrazione ti sbloccherà la cauzione!

Se faccio un danno da 200 €, mi sarà addebitata l’intera cauzione?

No. Per danni di importo inferiore alla franchigia scelta, sarà addebitato solo l’importo del danno. Nel caso appunto di un danno da 200 €, saranno addebitati i 200 € e sarà restituita la differenza rispetto alla franchigia e quindi alla cauzione versata.

  • Ho una colonnina di ricarica Prism Solar Trifase da un mese. Carico la mia Tesla Model 3 praticamente sempre con il 100% dal solare! Prodotto meraviglioso! Grazie Federico Lagni per l’ottimo consiglio e fornitura da Enerev! Il supporto Silla è top, rispondono subito e sono stra-preparati! Consigliato!

    Matteo Sgalaberni – MODENA
  • Complimenti a Enerev per la comunicazione pronta e immediata, durante l’acquisto di una colonnina di ricarica Prism Solar Trifase. Per ora uso “solo” il bilanciamento dei carichi sull’impianto monofase domestico per poter sfruttare tutti i 6.6 kW del contatore senza preoccuparmi di non accendere nulla in casa: è reattivissimo. Per il resto delle funzioni sono in attesa di spostarmi nella casa nuova dove avrò fotovoltaico e accumulo per sfruttare così al 100% la wallbox. La mia Tesla Model 3 sarà molto contenta!

    Matteo Anselmo – CUNEO